18 Marzo 2011
2500 bambini alle prese con fiori e alberi del paesaggio veneziano

 
Grazie al progetto di ed. alla Campagna Amica di Coldiretti Venezia

Martedì 22 Marzo alle ore 10.30 presso la Scuola Primaria Lombardo Radice del Circolo Didattico Viale San Marco, in Quartiere San Giuseppe n. 1 a Mestre Venezia si svolgerà una conferenza stampa in occasione della prima lezione in classe "Adotta un albero", iniziativa proposta nell'ambito del progetto di educazione alla campagna amica 2010/2011 promosso e realizzato da Coldiretti Venezia con la collaborazione di Venezia Opportunità. I bambini assisteranno ad un'ora di lezione, nella prima parte verrà  descritta ad opera di un esperto florovivaista la flora autoctona più comune del territorio veneziano, con la consegna a tutti i bimbi di un libricino creato ad hoc, nella seconda parte della lezione che si svolgerà  nel giardino della scuola, i bambini saranno impegnati con la piantumazione di una pianta di melograno, regalata da Coldiretti a ciascuna scuola che ha aderito all'iniziativa.
L'obiettivo del progetto di quest'anno è di creare una sensibilità  nei ragazzi, nell'osservare, nel conoscere e rispettare il paesaggio. Spesso infatti manca la sapienza e la cura dei nonni che sanno riconoscere le piante, perchè le hanno viste fin da piccoli, coltivate, curate nei giardini di casa. Si vorrebbe stimolare la voglia di sapere e scoprire senza andare lontano, quella realtà  che accompagna la vita di ogni giorno che aspetta di essere guardata e riscoperta con occhi curiosi. Basta uscire da casa, dall'aula e guardarsi intorno, nel cortile della scuola, nel giardino, nelle strade del paese, in campagna e osservare con attenzione come il mondo naturale si esprime. Se i ragazzi imparassero a conoscere la natura, i segreti per far crescere una pianta, i periodi di fioritura degli alberi, dei cespugli, delle erbe di campo, sarebbe più facile apprezzarla e rispettarla e fare proprio un patrimonio impagabile di conoscenze che potrebbero a loro volta trasmettere.
Saranno quattro scuole d'infanzia con undici classi, ventidue scuole primarie con novanta classi e quattro scuole secondarie inferiori con quindici classi per un totale di 2500 bambini della provincia di Venezia a cimentarsi e aderire al progetto di educazione alla campagna amica 2010/2011. Lavoreranno su questo tema, facendo tesoro anche di quest'ora di lezione "Adotta un albero", a loro è richiesto di produrre un elaborato che alla fine dell'anno verrà  premiato durante una festa conclusiva in un'azienda agricola della Provincia, dove sono invitati tutti i 2500 bambini che hanno partecipato al progetto.
Alla conferenza stampa di martedì saranno presenti i bambini e gli insegnanti, il presidente di Coldiretti Venezia Giorgio Piazza e il direttore Enzo Pagliano, la delegata di Donne Impresa Tiziana Favaretto (associazione di imprenditrici di Coldiretti), e di un esperto florovivaista che per questa occasione sarà  Jacopo Giraldo, vice presidente di Coldiretti Venezia. Sono stati inoltre invitati l'assessore provinciale alla Pubblica Istruzione Claudio Tessari, l'assessore provinciale all'agricoltura Massimiliano Malaspina, l'assessore alle Politiche Educative Andrea Ferrazzi, il direttore di Venezia Opportunità, Azienda speciale della Camera di Commercio che ci aiuta a realizzare questi ambiziosi progetti.

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione