16 Aprile 2024
BANDO SULLE BIOSICUREZZE ALLEVAMENTI SUINICOLI

La seguente proposta di Deliberazione è iscritta nella seduta di Giunta del 16 aprile 2024 e verrà pubblicata nel B.U.R del 19 aprile 2024.

Il bando sostiene le biosicurezze negli allevamenti suinicoli, nello specifico sono ammessi i seguenti investimenti strutturali e dotazionali:

 

  1. a) Realizzazione/ristrutturazione di punti di cambio abiti e calzature all’ingresso e all’uscita dei diversi capannoni (strutture e attrezzature) - Comma 2 lettera b) Reg. UE 2023/594 allegato 3;
  2. b) Realizzazione/ristrutturazione di punti di lavaggio e disinfezione delle mani e disinfezione calzature all’ingresso dei diversi capannoni (strutture e attrezzature) - Comma 2 lettera c) Reg. UE 2023/594 allegato 3; ALLEGATO A Proposta n. 589 / 2024 pag. 4 di 23 pag. 4 di 23 5
  3. c) Acquisto attrezzature per pulizia e disinfezione dei locali e degli edifici e delle attrezzature zootecniche – esclusi i mezzi di trasporto (camion) Comma 2 lettera g) punto III) Reg. UE 2023/594 allegato 3;
  4. d) Acquisto e installazione di protezioni antinsetto e antizecche Comma 2 lettera g) punto V) Reg. UE 2023/594 allegato 3;
  5. e) Realizzazione recinzione a prova di bestiame che delimita i locali in cui sono detenuti i suini e gli edifici in cui sono detenuti mangime e lettiere. Comma 2 lettera h) Reg. UE 2023/594 allegato 3;
  6. f) Realizzazione o ristrutturazione delle zone filtro con una netta separazione tra la zona sporca e la zona pulita - punto 5 classyfarm;
  7. g) Realizzazione di accesso e percorso differenziato rispetto all’aera di stabulazione del contenitore/cella frigo di conservazione dei morti (cancelli, recinzioni, pavimentazioni) - Punto 38 Classyfarm;
  8. h) Realizzazione di locali separati fisicamente e funzionalmente per la quarantena dei capi di nuova introduzione (solo per allevamenti a bassa capacità) - punto 40 classyfarm stabulati bassa capacità;
  9. i) Realizzazione di ingresso differenziato rispetto a quello dell’area di stabulazione per le operazioni di trasporto dei liquami (cancelli, recinzioni, pavimentazioni) - Punto 48 classyfarm;
  10. j) Opere di delimitazione (cancelli, recinzioni, pavimentazioni,) per rendere esterna all’allevamento la zona di stoccaggio liquami - Punto 48 classyfarm.

 

E’ fissato a 90 giorni dalla pubblicazione sul Bollettino ufficiale regionale il termine ultimo per la presentazione delle domande. Per eventuali quesiti rivolgetevi agli uffici zona competenti

proposta_dgr 589-2024

proposta_dgr 589-2024-AllegatoA

 

 

IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Progetto n° 01/SSL/16/VE-03/SSL/21/VE CUP H79J21011180009 Titolo del Progetto: IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Campagna Amica

Campagna Amica

IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Progetto n° 01/SSL/16/VE-03/SSL/21/VE CUP H79J21011180009 Titolo del Progetto: IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Campagna Amica

Campagna Amica