16 Ottobre 2023
COLDIRETTI:  A CHIOGGIA QUINTALI DI RETI SALVATE DALL’ABBANDONO.

 

 

16 Ottobre 2023 – Venerdi 13 Ottobre sono state consegnante alla Relife Groupe, azienda specializzata al recupero dei rifiuti differenziabili, almeno cinquanta quintali di reti, scarti delle lavorazioni dei pescatori che si occupano di mitilicoltura. Almeno tre volte all’anno avvengono dei cambi di reste ovvero le reti che racchiudono le cozze fino a che raggiungono la loro maturazione.

Solitamente gli scarti delle reti venivano accumulati e poi smaltiti con difficoltà in quanto il sistema di eliminazione è poco organizzato e regolamentato, tant’è che uno dei problemi maggiori di inquinamento marino è rappresentato proprio dalla presenza nei fondali marini di materiale plastico. Un pericolo non solo per i pesci che rimangono intrappolati, ma anche per la plastica che lasciata integra contiene quantitativi di carbonio che possono rimanere immagazzinati nei sedimenti per millenni.

“Si tratta di un passo importante verso la sostenibilità- commenta Silvano Bugno segretario di Coldiretti Chioggia che ha coordinato l’accordo tra pescatori e l’azienda Relife groupe- è necessario l’impegno da parte di tutti per cambiare un modus operandi radicato da anni. Gli allevatori di mitili dovranno sapersi reiventare facendo fronte a prove difficili come quelle degli ultimi anni, dettate non solo dall’avvento di specie aliene come il granchio blu che mettono a repentaglio il lavoro di mesi ma anche superare difficoltà su più fronti risultato del cambio climatico. Riorganizzare la gestione dei rifiuti provenienti dagli allevamenti è sicuramente difficile ma un tassello necessario per diventare impresa che guarda al futuro in termini di qualità di produzione ma anche di attenzione verso il sistema ambientale”.

L’appuntamento di venerdì scorso dunque rappresenta dunque un importante traguardo da una parte ma solo l’inizio di un nuovo percorso che dovrà diventare presto un’azione ordinaria da parte di tutti i pescatori.  Le reti recuperate verranno lavorate e trasformate, trovando nuova vita come materia prima per la realizzazione di diversi prodotti.

 

 

 

IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Progetto n° 01/SSL/16/VE-03/SSL/21/VE CUP H79J21011180009 Titolo del Progetto: IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Campagna Amica

Campagna Amica

IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Progetto n° 01/SSL/16/VE-03/SSL/21/VE CUP H79J21011180009 Titolo del Progetto: IMPLEMENTAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI PER UTENTI E IMPRESE DELLA PESCA E DELL’ACQUACOLTURA

Campagna Amica

Campagna Amica