14 Aprile 2010
PRIMO APPUNTAMENTO DELLA “MERENDA IN CLASSE”

INIZIATIVA DI COLDIRETTI VENEZIA PER LE SCUOLE

 
 
"Magari ci fosse ogni mattina una merenda cosi’ speciale" hanno commentato con entusiasmo i bambini della scuola Elementare Pascoli dell’Istituto Comprensivo Gramsci di Campalto a Mestre nell’assistere questa mattina al primo appuntamento dell’iniziativa di Coldiretti rivolta alle scuole elementari e medie della nostra Provincia.
Biscotti appena sfornati, dolci fatti in casa e pane e marmellata saranno preparati e offerti dalle Imprenditrici di Coldiretti ai ragazzi delle 18 scuole che hanno aderito al progetto mentre ascoltano una vera e propria lezione condotta dal giornalista esperto di enogastronomia Giampiero Rorato che farà un excursus su quanti e quali prodotti la nostra terra può offrire per realizzare un pasto sano e genuino, ma anche parlare di come mangiavano i nonni con cibi freschi, preparati unicamente con prodotti di stagione.
"Con questa iniziativa -commenta il vice presidente di Coldiretti Venezia Iacopo Giraldo – miriamo a sensibilizzare i bambini al consumo di prodotti più genuini senza coloranti e conservanti, nonché grazie all’aiuto delle nostre imprenditrici che sono prima di tutto mamme a farli provare e trovare il gusto di un frutto appena raccolto, di un dolce fatto in casa".
Ad assistere alla prima lezione in classe vi erano anche gli assessori provinciali all’agricoltura Massimiliano Malaspina e alla Pubblica Istruzione Claudio Tessari che hanno plaudito all’iniziativa importante per i ragazzi che in questo modo possono acquisire gli elementi per una sana alimentazione ma anche conoscere ed apprezzare i prodotti del territorio quando la stagione li offre nel massimo della loro freschezza e gusto.
Ad aiutarli in questo sarà anche l’opuscolo realizzato ad hoc per indirizzare bambini e adulti all’utilizzo di prodotti di stagione nonché dove trovarli nella vendita diretta dalle aziende produttrici.
Oltre all’impegno di mangiare prodotti di stagione gli oltre mille bambini che hanno aderito al nostro progetto con l’aiuto dell’insegnante avranno il compito di impegnarsi nella realizzazione pratica di un elaborato sul tema che verrà valutato da una commissione e premiato il 26 Maggio 2010 quando vi sarà la festa conclusiva del progetto "Coltiviamo la Salute" con la presenza di tutti i bambini che hanno partecipato all’iniziativa.


 

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione